YouTube e Sony: aria di fusione

di Francesco Russo Commenta

Si vocifera da un po’ di tempo del possibile accordo tra il noto social network di video YouTube ed il colosso della cinematografia Sony Pictures. In pratica YouTube starebbe facendo valutazioni sulla possibilità di acquisire i diritti e pubblicare integralmente i contenuti di Sony Pictures. E’ da ieri ormai che queste news circolavano in maniera ufficiosa, ma oggi sembra che ci sia qualche fonte più certa perchè non sono ancora arrivate conferme, ma nemmeno smentite ufficiali sia dai main del video sharing che dalla major cinematografica. Questo accordo potrebbe portare in streaming moltissimi titoli di successo e far salire a picco i profitti per l’advertising di YouTube.
Queste indiscrezioni giungono dopo pochi giorni dall’accordo avutosi tra Google e la Disney per la proiezione dei video cartoon e telefilm. L’accordo però è di tipo “mutilato” perchè concede solo ed esclusivamente lo streaming di piccoli spezzoni, al contrario dell’accordo tra YouTube e Sony Pictures che vede invece l’intero streaming dei contenuti. Negli ultimi mesi era già stata sperimentata questa formula grazie ad un piccolo accordo con Metro Gold Mayer che aveva messo in offerta solo una selezione ridotta di contenuti integrali fino ad una nuova fase di decollo.
Questa indiscrezione comunque ha aperto gli occhi sulle statistiche che vedono YouTube come un salasso per Google che ancora non riesce a trovare delle giuste soluzioni per monetizzare i propri sforzi. Mentre la volontà degli accordi di YouTube lasciano sperare grandi cose sotto forma di profitti economici.
Secondo le informazioni diffuse dai rumors, attualmente, Sony Pictures sarebbe interessata a dare l’OK per aumentare la visibilità al suo portale Crackle che verrebbe così messa anche a disposizione degli utenti di You Tube che sarà collegata al servizio. Il noto sito di video sharing in accordo con Sony Pictures e Disney potrebbe segnare la nuova era dei container dell’intrattenimento personale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>