Gore Verbinski: al cinema con Second Life

di Redazione Commenta

Secondo le ultime indiscrezioni cinematografiche a Los Angeles, Gore Verbinski (noto per “Pirati dei Caraibi”) dirigerà un film su Second Life basandosi su un articolo del Wall Street Jurnal pubblicato nel 2007 da Alexandra Alter.

Questo l’ha colpito tanto -dice Gore – perchè raccontava di quest’uomo quarantenne sposato che passava più di 20 ore al giorno in Second Life.

Il regista vuole basarsi su Second Life creando un protagonismo nell’autore fruitore dello stesso, il chatters.

Di conseguenza analizzare tutti gli effetti che si possono avere nella vita reale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>