FrontierVille, trucchi e consigli per vincere

di Davide Leoni 3

Il gioco più amato su Facebook negli ultimi mesi? No, non è FarmVille, ma FrontierVille. Realizzato da Zynga, stessa casa produttrice di FarmVille, Pet Society e Mafia Wars, il gioco sta appassionando milioni di giocatori in tutto il mondo. Il gameplay è identico a quello del simulatore di fattoria più famoso. InFrontierVille dobbiamo far crescere animali, spaccare la legna, raccogliere i frutti dalle piante, seminare e curare il nostro orto.

In molti chiedono e cercano trucchi per FrontierVille. Iniziamo subito a dire che trucchi veri e propri per guadagnare denaro virtuale non esistono, ci sono però alcuni accorgimenti e piccoli consigli che possono aiutare il giocatore nella sua missione. Vediamoli insieme.

In FrontierVille è importantissimo interagire con i vicini e chiamare a raccolta i propri amici. Le attività di gruppo non sono facoltativi, il gioco infatti richiede espressamente di partecipare ad alcuni minigiochi coinvolgendo i propri amici. Altro consiglio importante è quello di non iniziare a costruire case e stalle fino a quando non vi verrà espressamente richiesto, in questo modo risparmierete moltissimi soldi. Anche gli alberi ricoprono un ruolo decisivo in FrontierVille. Tagliare le legna serve per il fuoco, ma aspettate di avere alberi grandi prima di procedere e lasciate crescere i piccoli arbusti.

Attenzione anche ai propri animali. La regola generale è quella di farli crescere il più possibile all’inizio del gioco, poichè più avanti avere animali grassi ed in forma vi aiuterà a procedere meglio in alcuni passaggi.

L’ultimo consiglio utile è quello di gestire con attenzione i semi da piantare. Non piantare i semi a caso, ma anzi, seguire un criterio logico per risparmiare sementi ed ottimizzare i tempi di crescita. Gestendo bene i semi a disposizione possiamo guadagnare tonnellate di punti esperienza in modo facile e veloce.

Questi sono i trucchetti più diffusi per FrontierVille, che permettono di vincere senza grossi sforzi. Ne conoscete altri? Segnalateli nello spazio commenti. E buon divertimento!

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>