Facebook, comprare amici è la nuova moda

di Davide Leoni 4

Comprare amici su FacebookComprare amici su Facebook. E’ questa la nuova moda che sta investendo il social network di Mark Zuckerberg. Qualche mese fa vi avevamo parlato di uSocial, azienda specializzata nella compravendita di amici per Twitter, Facebook, MySpace ed altri social network. In pochissimo tempo le aziende che offrono servizi del genere si sono moltiplicate a dismisura ed oggi quello degli amici virtuali è un business altamente redditizio.

Gli utenti Facebook possiedono in media 200 amici virtuali, la maggior parte sono ex compagni di scuola, seguono colleghi, familiari ed amici intimi, senza contare i perfetti sconosciuti, aggiunti così, senza un vero motivo. 200 amici in media, dicevamo. Pochi, per alcuni, troppo pochi. Da qui l’esigenza di trovarne dei nuovi..

Non basterebbe usare il motore di ricerca, o lo strumento cerca amici, per trovare nuovi compagni virtuali? Sì, basterebbe, ma molte persone sono disposte anche a pagar pur di aggiungere un contatto alla propria friend list. Per non sfigurare, ad esempio, per poter organizzare mega party sulla spiaggia e per poter dire, con orgoglio “io ho più amici di te”…

A dir la verità servizi di questo genere nascono principalmente per fornire alle aziende un enorme bacino di utenti, ma come spesso capita, la situazione è degenerata rapidamente. Facciamo un pratico esempio. Una società lancia un nuovo prodotto sul mercato, e per promuoverlo decide di creare una pagina Facebook, che però non risulta molto frequentata. Una pagina con poche centinaia di fan non è il massimo, in effetti. Da qui l’esigenza di avere migliaia di contatti, che si possono acquistare a prezzi ragionevoli, in media un amico virtuale costa 10 centesimi. Le aziende possono acquistare così pacchetti di contatti a poco prezzo.

Sinceramente fatichiamo a capire come mai una persona comune sia disposta a pagare pur di avere nuovi amici nella lista contatti, invece, per una azienda un servizio di questo genere è utile, anzi utilissimo, ma c’è bisogno di conoscere bene tutte le offerte per non incappare in servizi di natura fraudolenta. Per andare sul sicuro, e popolare la vostra Pagina di Fan targettizzati, aggiungendo Fan reali al 100% e non profili immaginari è nato Fbadvertising che aggiunge direttamente nella vostra Pagina Fan un numero infinito di utenti selezionati secondo le vostre esigenze e i vostri interessi, senza richiedere la vostra password di accesso. Perchè Facebook oggi è lo strumento di comunicazione più efficace per il vostro business.

Commenti (4)

  1. Salve, anche io ho comprato fans, http://www.facebookfans.it/ non ci vedo niente di male, come si comprano banner o link, io mi compro fans che seguono la mia impresa…. se poi non diventano clienti non importa! per lo meno conoscono la mia impresa..!

  2. Anche i politici di mestiere usano lo stesso metodo per avere ” seguaci”. L’ effetto gregge e’ noto da secoli. Un tempo gli esercenti di locali pubblici pagano alcuni ” clienti” per riempire l’ ambiente. La medesimo tecnica si e’ diffusa in rete. Piu’ il politico e’ scarso e piu’ ha bisogno di aiutini per farsi largo. In Italia ce n’e’ uno (senza far nomi) che e’ (il) campione di seguaci fake su fb.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>