Nuova piattaforma per Windows Live

di manuelagatta Commenta

E’ guerra tra i social network, e anche se adesso Facebook va per la maggiore, tra un anno potrebbe profilarsi all’orizzonte l’ombra di un nemico. Lo conosciamo già, è Windows Live, ma tra un po’ lo vedremo con una veste completamente rinnovata e migliore, non solo graficamente ma anche nei contenuti.

Innanzitutto sarà possibile navigare dalle stesse pagine di Windows Live per aggiornare i profili su Twitter, WordPress, Flickr e Photobucket. Però nel pacchetto delle novità non sono inclusi MaySpace e Facebook, ma chissà che col tempo le cose cambino. La nuova strategia semplificherà l’ingresso nelle pagine personali, perché ci si potrà collegare direttamente, grazie a un hub che implementerà la piattaforma di Microsoft e
darà la possibilità di aggiornare il profilo presente sul social network, senza andare lontano e cambiare sito.

Windows Live aggiungerà alla sua piattaforma non solo il collegamento ai social network, tramite i feed inseriti nella propria pagina. Ci saranno anche tantissimi toll come il programmino per movie making e di word processing, ma soprattutto ci sarà tanto spazio in più per caricare un numero sempre maggiore di file prodotti dagli utenti, che andranno ad implementare i servizi già esistenti.

Microsoft punta a far stazionare l’utente il più possibile sulle sue pagine, e anche se sarà difficile evitare il passaggio a Facebook o a Myspace, che non essendo presenti in Windows Live, obbligano a lasciare la piattaforma Windows, è un passo avanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>