Angry Kremlins, il Cremlino contro le Pussy Riots

di Redazione Commenta

Nasce sul web il fenomeno Angry Kremlins, divertente gioco online dedicato allo “scandalo” Pussy Riots. La creatività degli utenti della rete, è noto, non ha limiti e in questo caso possiamo dire che l’idea è assolutamente vincente, almeno a giudicare dal successo riscosso da questo passatempo.

Angry Birds lo conoscete tutti (vero? In caso contrario potete rimediare subito giocando ad Angry Birds Friends su Facebook), questa però è una versione speciale del gioco, la meccanica è la stessa, al posto degli uccellini troviamo politici e zar russi, mentre al posto dei maialini verdi ci sono tre “mostriciattoli” incappucciati che richiamano alla mente le Pussy Riots.

Il gioco, inutile dire, sta suscitando molto clamore sui social network, uccidere (seppur virtualmente) le Pussy Riots non è decisamente la soluzione del problema. Se volete provare a giocare ad Angry Kremlins vi basterà seguire questo link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>