leonardo.it

Zynga ha cercato di comprare Rovio per 1,8 miliardi di dollari

 
Davide Leoni
17 aprile 2012
Commenta

zrovio Zynga ha cercato di comprare Rovio per 1,8 miliardi di dollari

Secondo quanto riportato da Bloomgerg Rovio ha recentemente rifiutato una offerta di acquisto da parte di Zynga. La casa di FarmVille avrebbe offerto una cifra mastodontica, pari ad 1,8 miliardi di dollari (tra denaro contante ed azioni), eppure la società finlandese ha rifiutato, preferendo rimanere un team indipendente.

La notizia non è stata commentata da Rovio e Zynga, l’indiscrezione è trapelata dalla solita “fonte anonima molto vicina alla due aziende“, al momento però non possiamo dire se la notizia dell’acquisizione di Rovio da parte di Zyngia sia ufficiale o meno.

Se confermata, la notizia sarebbe decisamente interessante, visto che non capita tutti i giorni che una azienda offra quasi due miliardi di dollari per acquisire una società concorrente. Zynga sta cercando disperatamente una nuova hit capace di generare denaro e profitti come FarmVille, negli ultimi mesi la casa di Mark Pincus ha lanciato molti giochi nuovi (come Mafia Wars 2 o CastleVille) nessuno di questi però ha riscosso il successo sperato, ed anche le produzioni per iPhone e iPad, come Dream Eights, non riescono a decollare.

Rovio al contrario sta ottenendo successi sempre maggiori, Angry Birds Space, uscito il 22 marzo scorso, ha raggiunto quota dieci milioni di download in 72 ore, inoltre lo studio è al lavoro su una serie a cartoni animati e su un film dedicato agli uccelli arrabbiati, oltre ad avere già messo in cantiere nuovi episodi della serie e titoli originali.

Zynga deve assolutamente trovare un modello di business alternativo per continuare ad andare avanti, nelle ultime settimana le azioni del colosso dei social gaming stanno perdendo terreno, i guadagni certo non latitano, ma c’è sicuramente bisogno di nuove idee per lanciare giochi capaci di attirare buona parte degli 800 milioni di utenti Facebook.

Probabilmente Zynga continuerà a cercare nuove società da acquisire, Mark Pincus ha a disposizione un budget di quasi due miliardi di dollari, non proprio noccioline insomma.

Categorie: Giochi Facebook
Tags: ,
Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento