Spopola la bufala Whatsapp con il messaggio del carabiniere Enrique Mov

di Gio Tuzzi Commenta

Spopola oggi 27 novembre la bufala Whatsapp con il messaggio del carabiniere Enrique Mov che in realtà pare non esista nemmeno. Vediamola più nel dettaglio per non alimentare disinformazione

Da alcuni giorni a questa parte sta letteralmente spopolando una nuova bufala Whatsapp, visto che gli utenti sono indotti a disinformazione attraverso un testo che sarebbe a firma di un certo carabiniere, vale a dire Enrique Mov.

A seguire possiamo analizzare in modo più approfondito la nuova bufala Whatsapp che, come accennato, trae origine da un’iniziativa del tutto inesistente da parte del fantomatico Enrique Mov:

“Vi giro un messaggio da un amico carabiniere: 13/11/17 23:35:39: Enrique Mov: Si prega di leggere … Mentre guidavo lungo la strada, vidi un seggiolino per bambini sul lato della strada con sopra una coperta. Per qualche ragione, non mi sono fermato, anche se ho avuto tutti i tipi di pensieri che mi attraversano la testa. Ma quando sono arrivato a destinazione, ho chiamato la polizia e mi hanno detto che avrebbero controllato. Ma questo è ciò che la polizia mi ha consigliato prima ancora che andassero lì a controllare. Ci sono precauzioni da prendere prima di fermarsi, i ladri ora stanno usando modi nuovi e diversi per far sì che una persona (per lo più donne) fermi il proprio veicolo e scenda dall’auto. Ci sono delle informazioni dalla polizia dove spiegano che le bande stanno mettendo un posto sulla strada … con un bambino finto dentro … aspettando, naturalmente, che vedano il bambino abbandonato. Tieni presente che la posizione di questo seggiolino auto è di solito in prossimità di un’area boschiva o di un prato (campo) e la persona se una donna viene trascinata nella foresta, percossa e violentata, può persino raggiungere la sua morte. Se è un uomo, sono spesso picchiati e derubati e forse lo hanno anche lasciato morto. Non fermarti per nessuna ragione. Chiama il 112 e segnala ciò che hai visto, ma non fermarti. Se stai guidando di notte e lanci uova sul parabrezza, non fermarti a pulirlo, non usare il tergicristallo e non gettare acqua perché le uova mescolate con acqua diventano lattiginose e bloccano la visione fino al 92,5%, quindi sarai costretto a fermati a lato della strada e puoi diventare una vittima di questi criminali. Questa è una nuova tecnica utilizzata dai criminali, quindi informa i tuoi amici e familiari. Nuove volte nuovi modi per queste persone di ottenere quello che vogliono. Per favore, condividilo. Sta succedendo attualmente Se l’hai letto, copia e invia questo messaggio a tutti i tuoi amici”.

Come sempre, l’invito è quello di non alimentare la bufala Whatsapp, anche se in questo caso non ci sono pericolosi link che potrebbero indurci a scaricare dei malware.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>