leonardo.it

So.cl, il social network di Microsoft apre i battenti

 
Martina Oliva
22 maggio 2012
Commenta

So.cl

Le prime informazioni facenti riferimento a So.cl, il social network di casa Redmond, avevano iniziato a circolare a luglio dello scorso anno, quando ancora portava il nome di Tulalip, poi maggiori informazioni erano arrivate qualche mese dopo dando per certo, o quasi, il lancio del nuovo servizio by Microsoft entro la prima metà del 2012 e se ne era poi discusso ancora nel corso delle settimane successive quando il momento del lancio sembrava ancora essere lontano.

Durante le ultime ore, però, la situazione sembrerebbe essere cambiata e So.cl ha finalmente fatto la sua effettiva comparsa in rete, seppur sotto forma di versione beta, risultando ora perfettamente raggiungibile all’indirizzo www.so.cl.

Così come precisato dagli stessi tecnici di Microsoft So.cl non va però a configurarsi come un rivale di Facebook di Twitter o, ancora, di Google+ quanto piuttosto come uno strumento grazie al quale gli utenti hanno ora la possibilità di allestire una sorta di bacheca personale contente tutte le informazioni raccolte dopo aver effettuato le proprie ricerche in rete.

Ciascuna informazione facente riferimento alle ricerche eseguite può essere poi taggata andand ad arricchire il proprio profilo ed in tal modo sarà quindi possibile scoprire ulteriori utilizzatori del servizio che hanno effettuato scelte simili e, eventualmente, mettersi in contatto con loro.

So.cl punta quindi sulla condivisione e, sopratutto, sulla popolarità dei contenuti andando ad approfondire un comportamento ben visibile nel quotidiano sulle diverse altre risorse di social networking presenti sulla piazza.

So.cl, andando ancor più nel dettaglio, risulta, almeno per il momento, una risorsa prettamente dedicata al mondo degli studenti, così come sottolineato dagli stessi rappresentati della redmondiana, al fine di poter dare una mano alle comunity accademiche a sviluppare nuovi modi di collaborazione attraverso la tecnologia.

Per far si che questo avvenga So.cl mette a disposizione dei suoi uteneti anche la possibilità di usufrure della funzione video party mediante cui possono essere ricreati ed assemblati i video da condividere.

Via | CNet

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento