Ritorna la truffa TrenDevice su Whatsapp il 6 ottobre

di Gio Tuzzi Commenta

Ritorna la truffa TrenDevice su Whatsapp il 6 ottobre, almeno stando alle segnalazioni di diversi utenti in questi giorni sul web. Ecco come si materializza

Diverse testate stanno parlando in queste ore del ritorno della tanto temuta truffa TrenDevice, che a quanto pare continua a circolare su Whatsapp per coloro che hanno deciso di mettere in vendita uno smartphone.

I malintenzionati, attraverso la truffa TrenDevice, a quanto pare inviano al pubblico un messaggio come quello che ci apprestiamo a condividere con voi, sfruttando il numero di telefono che il venditore lascia sulle piattaforme di compravendita:

“Buonasera, mi scuso per il disturbo. La contatto in merito al suo annuncio, S8, per conto di TrenDevice. Abbiamo visto il suo prodotto e siamo interessati all’acquisto diretto del prodotto al prezzo che ha messo. Non si tratta di un conto vendita ma siamo interessati a comprare il prodotto, in modo diretto, come azienda. Le vogliamo offrire l’oppurtunità di vendere il suo prodotto in maniera istantanea e sicura, senza inutili perdite di tempo. Ci prendiamo responsabilità e costi di spedizione. Nel caso scelga di vendere il suo prodotto attraverso il nostro servizio, avrà anche un regalo del 20% su qualsiasi prodotto che desidera nel nostro negozio fisico ed online. Se le interessa le spiego la procedura semplice e gratuita per vendere il suo prodotto attraverso il nostro servizio, altrimenti possiamo solo augurarle una buona vendita tra privati”.

Chiaramente questo è solo un esempio, visto che la truffa TrenDevice potenzialmente coinvolge un numero elevato di smartphone Android ed iPhone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>