Facebook, nuova bufala servita: “non accettare la richiesta di amicizia di Ja**** K. Sm***”

di Gio Tuzzi Commenta

Nuova bufala virale su Facebook da alcuni giorni, visto che si fa allarmismo invitando il pubblico a non accettare la richiesta di amicizia di Ja**** K. Sm***. Nessun pericolo, anche se è sempre opportuno evitare di accettare queste amicizie.

Andiamo ad analizzare più da vicino il tipo di messaggio che ha preso piede nelle ultime ore per chi è solito utilizzare Facebook ed inevitabilmente è esposto alle sue bufale:

“Dite a tutti i contatti della vostra lista di Messenger di non accettare la richiesta di amicizia di Ja**** K. Sm***. È un hacker e ha collegato il sistema al tuo account di Facebook. Se uno dei tuoi contatti lo accetta, ti verrà attaccato anche a te, quindi assicuratevi che tutti i tuoi amici lo conoscano. Grazie. Inoltralo come ricevuto. Tieni premuto il dito sul messaggio. In basso al centro dirà in avanti. Fai clic col tasto che fa clic sui nomi di quelli presenti nella tua lista e lo invierà”.

Vi ricordiamo che la bufala segue il filone di un altro messaggio non veritiero che aveva preso piede alcuni giorni fa, esattamente come segue e sulla medesima falsariga:

“Se vi va di provare l’esaltante emozione di essere querelati per diffamazione aggravata ed essere derisi per i crudeli e malvagi analfabeti che siete, potete condividere questo e simili appelli tutte le volte che volete, incuranti del dolore che state provocando a persone innocenti finché voi stessi non ne patirete le conseguenze (che, per la diffamazione aggravata, sono cospicue)”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>