Bufala e truffa Facebook su accesso limitato ad Internet

di Gio Tuzzi Commenta

Bufala e truffa Facebook su accesso limitato ad Internet, con relativa multa da 100 euro che sarebbe giunta dalla Polizia Postale. Impariamo a riconoscere questa nuova minaccia

Facebook Like

Ancora una bufala tramutatasi in truffa Facebook in circolazione da un po’ di giorni a questa parte tramite il popolare social network. Si parla più in particolare del rischio di andare incontro all’accesso a Internet limitato a causa di un avviso che sarebbe arrivato addirittura dalla Polizia Postale, con multa pari a 100 euro.

Per completezza d’informazione, condividiamo con i nostri lettori il testo integrale di quella che non si limita ad essere una semplice bufala, ma una vera e propria truffa Facebook che sta prendendo piede in questi giorni:

“L’accesso a internet è limitato a causa della violazione di legge. Tutte le azioni fatte su questo dispositivo mobile sono registrate. Tutti i vostri file sono stati criptati. La dimensione della Sua multa è 100 euro. Se si lascia che siano trascorse 10 ore senza pagamento, il tuo Google Account verrà bloccato e sarà oggetto di procedimento penale. La multa si può pagare con l’aiuto dei voucher PaySafeCard. Questo metodo di pagamento consente di effettuare un pagamento autonomo”.

Insomma, fate sapere a chi sta alimentando anche in modo volontario questa truffa Facebook che il contenuto diffuso non è in alcun modo veritiero, come ha confermato del resto la Polizia Postale tramite un post apparso sulla sua pagina Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>