Arriva la truffa Netflix via email: non cambiate metodo di pagamento

di Gio Tuzzi Commenta

Arriva la truffa Netflix via email, al punto che in queste ore anche la Polizia Postale invita tutti a non cambiare metodo di pagamento. Ecco cosa dobbiamo sapere

Non poteva mancare in un momento storico come questo una truffa Netflix. La nota piattaforma web, con cui gli utenti possono godersi tra le altre cose film e serie TV in esclusiva, da alcuni giorni è indirettamente protagonista di un tentativo di frode da parte di ignoti, che puntano a far cambiare metodo di pagamento al pubblico per il rinnovo dell’abbonamento. Attenzione dunque al link presente nella email fraudolenta.

Qui di seguito uno spezzone del testo email inviato ad alcuni utenti, indipendentemente dal fatto che questi siano iscritti o meno a Netflix, con cui vengono invitati a cambiare metodo di pagamento per il pagamento del canone mensile:

“Caro Valido Utente Netflix
Ci dispiace per l’interruzione, ma abbiamo difficoltà a autorizzare il tuo metodo di pagamento.
Visita la pagina di pagamento dell’account a [LINK] per inserire nuovamente le tue informazioni di pagamento o per utilizzare un diverso metodo di pagamento.
Al termine, cercheremo di verificare nuovamente il tuo account.

Se ancora non funziona, si desidera contattare la propria società di carte di credito”.

Insomma, la classica truffa Netflix in cui il pubblico viene invitato a fornire informazioni sulla carta di credito, affinché poi il credito possa essere prosciugato fidandosi di quella che sembra essere a tutti gli effetti una comunicazione ufficiale da parte di un noto brand.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>